IL CITTADINO – 29-10-2011 – Uscire dalla crisi si può. Questa è una storia di innovazione, di voglia di non fermarsi mai. E forse il vortice di studio e lavoro è l`unico modo per evitare di soccombere in periodi di crisi e difficoltà economica come  quello che stiamo vivendo. E` la storia di chi in questi anni si è costruito un mercato ogni giorno più esigente e interessante: quello del recupero energetico, una realtà che interessa non solo aziende, privati ed enti pubblici, ma tutta la salute della collettività. L’ azienda è la Ega Sistemi di Renate, fondata nel 1976 da Giuseppe Abello e, oggi, in continua evoluzione: nata come piccola azienda elettronica è attualmente un punto di riferimento per la bonifica di edifici contenenti  amianto. Il materiale «bandito» da una normativa del 1992 è ancora molto presente in Brianza, così come nel resto d`Italia e sostituire l`amianto con pannelli fotovoltaicì  è una sicurezza per ìl futuro, per la salute di tutti, nonché un`opportunità per risparmiare energia e quindi soldi.

Scarica l’articolo in PDF

Offerte