03/05/2013 – Creatività installativa, soluzioni tecnologia d’avanguardia ed ecosostenibilità. Sulla base di questi obiettivi, EGA Sistemi e Veneto Agricoltura, azienda della Regione Veneto che promuove e realizza interventi per l’ammodernamento delle strutture agricole, la protezione del suolo agroforestale e la migliore utilizzazione della superficie agraria dimostrano che il fotovoltaico, non solo per il privato, ma a maggior ragione per il pubblico, è non solo un vantaggio economico, ma uno strumento di imprescindibili potenzialità circa innovazione, tecnologia ed ecosostenibilità. La firma del progetto è di Divisione Energia Srl e la Direzione Lavori di Aequa Engineering Srl, società operanti nel Veneziano.

EGA Sistemi, che ha effettuato fornitura e posa dell’impianto e pratiche burocratiche (Enel, Gse, Agenzia delle Dogane) ha realizzato presso la sede di Veneto Agricoltura di via San Gaetano 74 di Thiene un impianto su due sezioni. Sulla prima sezione, 500 metri quadrati di tetto, sono stati installati 289 pannelli Solon policristallini integrati innovativi da 245 Wp ciascuno, pari a circa 70 kWp. Sulla seconda sezione 96 pannelli amorfi Sharp senza cornice da 125 Wp ciascuno, pari a 12 kWp.

L’impianto fotovoltaico avrà una potenza totale di circa 82,5 kWp per una produzione annua complessiva di circa 90.000 kWh con mancata emissione di circa 45.000 kg di CO2. Il costo è stato di 190.000 euro, spesa che sarà ripagato totalmente nel giro di sei anni grazie agli incentivi del V conto energia.

Da sottolineare gli aspetti più innovativi della realizzazione. Circa l’intervento nella prima sezione sono state installati linee di vita permanenti e parapetti e rimosse le tegole dove viene inserito l’impianto fotovoltaico. Quindi sono stati posizionati nell’ordine: uno strato di materiale isolante al fuoco, listellature in legno componenti la struttura di fissaggio, quindi fissati e connessi i pannelli fotovoltaci. Infine sono state installate le scossaline di raccordo per l’impermeabilizzazione della struttura e l’ottenimento della totale integrazione.

Riguardo alla seconda sezione, dato l’utilizzo di pannelli senza cornice, sono stati utilizzati ganci di fissaggio speciali per pannelli completamente in vetro. L’impiego di pannelli amorfi, ottimi per inclinazioni e pendenze svantaggiate dal punto di vista dell’esposizione al sole, ha indotto la scelta di uno speciale inverter Aurora Power-One 12.0-I-OUTD con predisposizione per il polo positivo connesso a terra.

<<E’ stato un lavoro importante per gli elevati consumi per un’amministrazione pubblica, la prova che il fotovoltaico è un’opportunità non solo per i privati – afferma il dott. Giuseppe Abello, fondatore e amministratore di EGA Sistemi. – Siamo lieti della partnership con Veneto Agricoltura, perché il fotovoltaico non è solo business, è soprattutto risparmio energetico, tutela dell’ambiente, educazione, persino qualità e bellezza.>>

>

>.

Offerte